Glutei

Glutei

blankLa gluteoplastica consiste in un aumento volumetrico dei glutei tramite lipofilling o attraverso l’impianto di  specifiche protesi al silicone.

L’obiettivo dell’intervento è quello di donare maggiore proiezione e rotondità al gluteo, al fine di donare al paziente un avvenente lato B.

Oggi esiste anche un’opzione non chirurgica alla gluteoplastica, ossia l’infiltrazione con filler di acido ialuronico macromolecolare che è meno invasivo, più economico e con ridotte complicanze.

L’unica reale differenza resta nel fatto che il filler è a lento assorbimento mentre le protesi durano per molto tempo.

 

Le stime sono indicative e restano variabili da caso a caso:

Regime di ricovero Ordinario
Anestesia Generale
Durata intervento 90 min
Periodo di osservazione 1 notte
Rimozione suture 12 giorni
Ripresa attività sociali 2 settimane
Ripresa attività sportive 6 settimane