Chirurgia Intima Maschile

Chirurgia Intima Maschile

blankLa chirurgia estetica dei genitali (sia nelle donne che negli uomini) sta incontrando sempre più successo negli ultimi anni. Aumentando quindi la platea dei potenziali pazienti è nostro dovere, in quanto chirurghi specialisti, affinare sempre di più le tecniche cercando di migliorare l’esperienza dell’intervento e del post-operatorio. Tra gli interventi più comuni nel paziente maschio troviamo la prepuzioplastica (circoncisione) qualora ci sia un prepuzio lungo e ridondante o una chiara condizione di fimosi, oppure la frenuloplastica, che corregge un frenulo corto motivo di disturbi durante l’amplesso.
Interventi che coinvolgono invece l’asta sono la risoluzione del «pene sepolto», il lipofilling penieno e altri tipi di falloplastica.

 

Le stime sono indicative e restano variabili da caso a caso:

Regime di ricovero Ambulatoriale
Anestesia Locale
Durata intervento 20 min
Periodo di osservazione 3 ore
Rimozione suture si assorbono in 12 giorni
Ripresa attività sociali 3 giorni
Ripresa attività sportive 21 giorni